Blog #22 – Da iPhone a Win Phone senza Outlook

Premetto l’intero post dicendo che non sono pagata da nessuno per scrivere nomi di prodotti o di marche, voglio solo condividere la mia esperienza in un piccolo tutorial, per chi, come me  e Ndy, ha dovuto, deve o dovrà affrontare questo problema.
Perché di problema, in effetti, si tratta.
Gli utenti che già usano Outlook sono agevolati in un passaggio tra dispositivi di questo genere e possono tranquillamente non leggere questo post e seguire i dettami del sito dedicato Windows Phone.

Ma chi, come noi, si trova a non utilizzare o possedere questi software, oppure ad aver fatto casini tra caselle e allineamenti, backup e quant’altro, si troverà quindi in condizione di dover riporre le sue scarse conoscenze (e il suo morale sotto le suole) in una app per backup.

Il sito Windows Phone la fa facile.. scarica app, installa app, crea file Excel, converti in CSV e importa.. sè.. magari…
Dopo svariati tentativi, che ci sono costati un paio di giorni di certosina correzione di elenchi, numeri di telefono scomparsi oppure modificati a “random”.. questo è il metodo (testato da noi) che abbiamo usato per passare i contatti di un iPhone 4 a un Nokia Lumia 520 (procedimento che supponiamo sia uguale per tutta la gamma).

  1. Prima di tutto, scarichiamo la fatidica app. Noi abbiamo scelto la gratuita “Contacts backup“. E installiamola sull’iPhone.
  2. Creiamo un backup in formato “outlook .XLS” e mandiamocelo via mail (o itunes.. o come vi pare) sul pc
  3. Apriamo il file XLS con Excel
  4. Selezioniamo la colonna dei numeri di telefono (dovrebbe essere la AO) e con tasto destro clicchiamo e selezioniamo “Formato celle“.
  5. Selezioniamo la categoria “numero” e impostiamo a 0 (zero) le cifre decimali
  6. Salviamo con nome il file in formato CSV
  7. Importiamo il CSV nella sezione “Persone” del nostro account outlook.com  http://contacts.live.com : clic su Importa da file. Seguiamo poi le istruzioni.

In questo modo il nostro elenco contatti viene importato sul nostro account outlook.com e così, automaticamente, sul nostro Windows Phone.

n.b. potrebbero esserci dei problemi con gli 0 (zero) come primo numero, per esempio i numeri con prefissi come 011 saranno da correggere e risistemare lo 0 davanti.

Per il resto, il sito di Windows Phone è sicuramente molto preciso e completo, solo questo punto del passaggio ci ha creato qualche problema e volevamo condividere la soluzione con la rete!
Se avete altre soluzioni, commenti o puntualizzazioni, scrivete pure nei commenti!

love,
aster

3 thoughts on “Blog #22 – Da iPhone a Win Phone senza Outlook

Rispondi